Come inserire

In sintesi

Come sempre, con l’uso di mouse e tastiera; qui, volendo, anche tramite microfono (temporaneamente, funzione sospesa).
Entrando in “Registrazione Movimenti”, prima si sceglie la Voce, cliccando sul grosso punto interrogativo o scegliendo dalla lista a sinistra, oppure, avendo dei dubbi, col Cercavoce (la lente).
Scelta la Voce, compare la Maschera, diversa a seconda della Voce (e non solo).
Grafici e tabelle visibili in altre aree della Maschera possono essere utili, ma si possono far sparire; o allargare o restringere; compresa la lista degli ultimi Movimenti (questa è scambiabile, di posto, con la parte di inserimento; tasto ).

I dati minimi, indispensabili, sono: Voce, Importo, Data, Pagamento. Tutto il resto è opzionale.

In dettaglio

Prima va scelta la Voce (di spesa/entrata); vi sono più metodi: cliccando sul grosso punto interrogativo e seguendo le Liste a scendere (Tendine) , o le stesse che compaiono a sinistra, ma un po’ più colorate e statiche, oppure, nel caso si abbiano dubbi sulla Voce, col Cercavoce (la lente alla destra di della freccia verso sinistra; clicca per scegliere la Voce”).

A questo punto compare tutta la Maschera, con i vari Campi da inserire.
La Maschera non è sempre uguale, ma cambia in funzione della Voce scelta; in pratica, i dati da inserire sono diversi, a secondo della Voce.
Per esempio, se inserisco una Voce che riguarda i Mezzi di trasporto, tipo “Rifornimento”, nella Maschera compare un Campo in cui inserire quale Mezzo di trasporto.
Cosa che non succede se, per esempio, ho scelto la Voce “Gas”.
In questo caso, compariranno altri Campi, tipo “Immobile” (potrei averne più di uno) e “Utenza” (potrei averne più di una, di utenze gas, anche nella stessa casa).
La variabilità della Maschera dipende, oltre che dalla Voce, anche dal valore di altri Campi, tipo il Pagamento.
Se scelgo “Assegno”, per esempio, mi chiederà il Numero Assegno, oltre che quale Conto Banca.

In altre aree della Maschera sono visibili dati e grafici, che possono aiutare la registrazione, aiutandoci a ricordare le precedenti.
Ogni area (riquadro) è colassabile (la si può far sparire, temporaneamente) o ridimensionabile all’interno della dimensione massima disponibile (quella del video).
Sopra (o sotto, visto che sono intercambiabili) l’area di inserimento vi è l’elenco degli ultimi Movimenti inseriti; nel senso che sono in ordine, crescente, di “Data registrazione”.
E’ possibile, per comodità o abitudine, scambiare, di posto, queste due aree centrali, con l’uso del piccolo tasto, in alto, con le due freccine.
Una volta inseriti i dati che interessano (non tutti contemporaneamente visibili, visto che ci sono tre Linguette, in basso, di cui solo una ha i Campi visibili) si conferma nel tasto in alto con la "V", oppure con SALVA.
A questo punto il Programma si predispone per una nuova registrazione, partendo sempre dalla scelta della Voce.

I commenti sono chiusi