Ricorrenze/Anno

In sintesi

Dice quante volte, in un anno, dovrebbe manifestarsi quel costo (o ricavo).

In dettaglio

Vi sono già valori Precaricati; è un numero, da 0 a 12 che indica quante volte, presumibilmente, questa Voce verrà utilizzata in un anno: “0” (zero) indica che è imprevedibile (esempio le spese al Ristorante), “1” una volta l’anno (tipicamente l’assicurazione o il canone RAI), “4” quattro volte l’anno (esempio le rate trimestrali del Mutuo), “6” (le sei bollette del telefono), “12” lo stipendio proprio o quello alla Colf.
serve per determinare la scadenza successiva e, se l'importo è sempre uguale, per inserire in automatico dei Movimenti ricorrenti.

I commenti sono chiusi.