Gruppi

In sintesi

Le Direzioni Soldi sono state suddivise in Gruppi.

In dettaglio

Le Direzione soldi, cioè le spese (“Escono”), le entrate (“Entrano”) e le operazioni “Neutro”, sono state suddivise in “Gruppi”; ad esempio, sono otto i Gruppi delle spese: “Figli/Fam. a carico” (dove dovrebbero confluire tutte le spese sostenute per i figli e i famigliari a carico), “Immobile”, “Lavoro”, “Mezzo di trasporto”, “Obbligato”, “Personale”, “Proprietà”, “Tempo libero”.
A loro volta i Gruppi, al fine di un maggiore dettaglio, sono stati suddivisi in Voci; ad esempio a “Mezzo di trasporto” corrispondono le Voci: “Acquisto mezzo”, “Assicurazione mezzo”, “Autostrada”, “Bollo”, “Manutenzione mezzo”, “Multa”, “Noleggio mezzo”, “Parcheggio”, “Revisione”, “Rifornimento”. Se quindi devo registrare un pieno di benzina, sceglierò la Voce “Rifornimento”; questa spesa andrà a sommarsi anche nel Gruppo “Mezzo di trasporto” e nella Direzione Soldi “Escono”.

Voce --> Gruppo --> Direzione soldi

I Gruppi sono prestabiliti; non se ne possono aggiungere, cancellare, modificare. Si può solo scegliere di mettere a “Dismesso” un Gruppo. Ad esempio, se una famiglia non ha fa migliari a carico e figli o non ha più figli in casa, o sono in casa, ma grandi e autonomi, si può mettere il Gruppo “Figli/Fam. a carico” a Dismesso.
In questo modo non compariranno più le Voci relative al Gruppo “Figli/Fam. a carico”.

I commenti sono chiusi.