es. 11: Patrimonio precedente

In sintesi

Se inizio oggi ad usare iPase, come faccio ad inserire i Debiti/Crediti precedenti? Basta andarli a caricare, in Debiti/Crediti , col loro saldo.

In dettaglio

Che si tratti di Saldi di C/C, di saldo Tasca (quanto ho in tasca ad una certa data), di saldi di Patrimoni (Immobili, Gioielli, Antiquariato, Arte moderna, ecc.), di Titoli, ecc., comunque posso (all'inizio dell'uso di iPaae o in qualunque altro momento) andare a creare le loro anagrafiche in Debiti/Crediti (attenzione alla giusta scelta della Tipologia) e inserire il loro Valore Iniziale e il loro saldo.
Se inizio oggi a usare iPase e ho acquistato nel 2006 una casa che, allora, pagai 260.000 Euro, e preferisco inserirla nel mio patrimonio, vado in Debiti/Crediti:
a- inserisco una nuova anagrafica (tasto "+")
b- la chiamo (per esempio) "Casamare"
c- metto Tipologia = "Patrimonio" (è un Credito)
d- Data inizo: 01/06/2006 (o la vera data di acquisto)
e- Importo iniziale=260.000
f- clicco sul "+" della finestra in fondo, dei Saldi
g- inserisco la data del giorno (o quella che voglio come riferimento)
h- metto 286.000 (se valuto che, da allora, il suo valore sia aumentato del 10%)
i- metto una nota di spiegazione (per es: "perchè ho letto che il mercato Immobiliare è aumentato del 10%")
l-clicco su OK

Le operazioni da "f" in poi, si fanno solo se il valore presunto è diverso da quello iniziale.
Se la casa si deve ancora finire di pagare, andare a "es. 1: Mutuo".

Per le Tipologie "Saldo C/C", "Tasca" e "Prepagata", non serve inserire una anagrafica (passi da a-d), perchè è iPase, automaticamente ad inserirli. Ne inserirà uno per Tasca, uno per ogni Carta Prepagata e tanti quanti sono i C/C caricati.
Ogni volta che si inserisce un nuovo C/C o una nuova Carta Prepagata, iPase aggiungerà automaticamente il suo saldo (a zero) in Debiti/Crediti.

I commenti sono chiusi.