Cosa fare

In sintesi

Inserite poche informazioni di base (Auto, Case, Utenze, Carte di credito, ecc.) si è pronti per registrare le nostre spese e le nostre entrate.
Se può servire, c’è la possibilità di un “Inizio Guidato” o da tanti video dimostrativi, a supporto di una più veloce comprensione.

In dettaglio

Prima va caricato (questo solo all’inizio) qualche dato di informazioni generali nelle Tabelle: case, auto, telefoni, utenze (luce, acqua, gas), conti correnti, carte (credito, bancomat, telepass, ecc.), poi, di volta in volta, si registrano le spese (o le entrate) che si vogliono ricordare, totalizzare, confrontare, stampare, ecc; ognuna di queste registrazioni rappresenta un Movimento.

Per inserire le prime Tabelle si può utilizzare l’”Inizio Guidato”, oppure entrare direttamente in “Registrazione Movimenti”.
L’”Inizio Guidato” può servire anche per capire, con l’aiuto del Programma, cosa sono e come si inseriscono i “Movimenti”.
In pratica è un aiuto per capire, con metodo, il Programma; utile soprattutto per chi non ha molta dimestichezza con programmi di questo tipo.
E' disponibile anche un significativo numero di filmati, ricchi di esempi.

I commenti sono chiusi